Chalet Relax

Sauna finlandese, bagno turco, vasca idromassaggio.

Per rilassarsi e ritrovare il giusto equilibrio, niente di meglio che rilassarvi in una villa con chalet relax.

Presso Villacelest avrete a disposizione un ambiente privato ed intimo, immersi nella natura  con un panorama pittoresco vista mare, profumo fatto di segreti botanici e memorie sensoriali, accompagnato dal canto ipnotico  delle cicale, una esperienza energetica naturale.

* La sauna, il bagno turco e la vasca idromassaggio sono servizi riservati ai maggiorenni.

Sauna

La sauna disintossica il profondità e, quindi, rende la pelle luninosa e trasparente ed i tessuti maggiormente elastici. Il bagno di calore, inoltre, favorisce il rilassamento e aiuta il sonno notturno.

Infine, vengono migliorate la circolazione sanguinia e linfatica e aumenta la attività della pelle, dei tessuti e delle ghiandole.

In pratica la sauna equivale ad una profonda pulizia di tutto il corpo e rende la pelle maggiormente resistente agli agenti atmosferici , dal freddo al caldo, dal vento allo smog.

* Immagine inserita al solo scopo illustrativo.

Benefici:

L’abbondante sudorazione provocata dalla sauna elimina circa un litro d’acqua  e pulisce a fondo la pelle, rimuovendo impurità e sostanze tossiche. Non fa dimagrire, ma certamente contribuisce a migliorare ricambio e metabolismo.

Cuore, circolazione, pelle e respirazione. Migliorano la resistenza alle infezioni, quali sinusiti, raffreddori ed influenze.

Consigli per una buona sauna:

– E’ preferibile non mangiare pasti prima della sauna.

– Una tisana calda, bevuta prima di iniziare la sauna , aiuta a  sudare.

– Prima di entrare nella sauna è opportuno farsi una doccia, insaponandosi bene con il sapone. Questo consente di preparare la pelle con i pori ben aperti e facilita il rilassamento di tutto il corpo.

– E’ opportuno che il primo passaggio non superi i dieci minuti,  anzi, le prime volte è meglio evitare il vapore perché l’aria,       diventa improvvisamente calda e umida, potrebbe infastidire:in questo caso basta non versare acqua sulle pietre della stufa.

–  Una volto usciti dalla sauna, si fa una doccia fredda( il getto deve essere dolce) che riporti a livelli normali la temperature corporea.

-Il momento del riposo: avvolti in un accappatoio o con l’aiuto di coperte, ci si stende sul lettino. Questo tempo, non più di quindici minuti, può essere impiegato anche per schiacciare un sonnellino.

-Si torna,infine, nella sauna per il secondo passaggio( circa altri dieci minuti) stando attenti a ripetere i medesimi accorgimenti. Al termine la pelle sarà più morbida e elastica: una crema idratante, potrà concludere il trattamento.

– Ricordatevi di reintegrare i liquidi persi con la sudorazione con acqua o tisane. Non bevete bevande zuccherate , stimolanti e alcoliche, non solo durante, ma anche prima e dopo la sauna.

Controindicazioni:

Persone che soffrono di ipertensione, di affezioni polmonarie o cardiache e di problemi circolatori evitino la sauna. E’ sempre opportuno chiedere consiglio al proprio medico di fiducia prima di iniziare il trattamento con i bagni di calore.

Bagno Turco

Basta un semplice bagno di calore per far traspirare e far eliminare, attraverso il sudore, le tossine e i rifiuti della pelle.Il Bagno Turco non è solo un bagno di vapore dai molteplici effetti positivi, ma può essere anche un’occasione di ritrovo socializzante, come nella tradizione orientale.

Il Bagno Turco è un trattamento che si svolge in un locale dove l’umidità relativa è del 100% formando  una nebbia dalla temperatura stratificata , da 20/25° C al livello del pavimento fino a 40/50°C  all’altezza della testa.

* Immagine inserita al solo scopo illustrativo.

Benefici:

Favorisce una profonda pulizia e purificazione della pelle.

E’ utile per le vie respiratorie.

Ha un effetto tonificante e rilassante.

Consigli per un buon bagno turco:

– Permanenza non oltre 20 minuti, se vi pulsano le tempie smettete prima.

– Usciti fare una doccia fredda.

– Rientrate nel bagno turco per altri 15 minuti.

– Fate un altra doccia fredda.

– Sdraiatevi coprendovi con una coperta e rilassatevi per almeno 20 minuti.

– Ricordatevi di reintegrare i liquidi persi con la sudorazione con acqua e tisana.

Controindicazioni:

– Non indicato a persone con disturbi cardiovascolari.

Vasca Idromassaggio

Benefici:

Migliora il sonno.

Riduce lo stress e l’ansia.

Abbassa la pressione sanguina.

Rende la pelle più sana.

Diminuisce il mal di testa da tensione.

Controindicazioni:

È controindicato fare un idromassaggio con acqua calda alle persone che soffrono di pressione bassa. Anche in caso di importanti cardiopatie e meglio non sottoporsi all’azione della vasca ad idromassaggio. E’ sconsigliata anche per donne in gravidanza e le persone particolarmente debilitate.

* Immagine inserita al solo scopo illustrativo.

Vuoi maggiori
informazioni?